Toggle navigation
autori
C:\fakepath\CHOUINARD.jpg

Yvon Chouinard

è il fondatore e proprietario dell’azienda Patagonia Inc., che ha sede a Ventura (CA). Alla fine degli anni ’50 entra nel mondo degli affari progettando, fabbricando e distribuendo attrezzatura da arrampicata su roccia. Nel 1964 produce il suo primo catalogo di vendita per corrispondenza, un foglio ciclostilato in cui si consiglia al cliente di non aspettarsi consegne rapide durante la stagione di arrampicata. Inizia fabbricando chiodi da roccia ma, essendosi reso conto dei danni che causavano alle sue amate montagne, ne interrompe la fabbricazione, cambia attrezzatura e si mette a produrre e vendere dadi che non danneggiano le rocce. Gli affari vanno a rilento fino al 1972, quando Chouinard include le magliette da rugby nel suo catalogo, facendo decollare la sua linea di abbigliamento. Alla fine degli anni ’80, Patagonia sta andando talmente bene che Chouinard considera la possibilità di ritirarsi in anticipo dagli affari. Tuttavia, decide di continuare a guidare la traiettoria di Patagonia, in parte con l’idea di utilizzare il business per ispirare e implementare soluzioni per la crisi ambientale. A questo fine Patagonia istituisce una Earth Tax (tassa per la Terra), impegnandosi a investire l’1% delle vendite nella preservazione e nel ripristino dell’ambiente. Nel 2001, insieme al pescatore a mosca Craig Mathews, Chouinard lancia 1% for the Planet, un’alleanza tra aziende che si impegnano a versare l’1% delle loro vendite annue ai gruppi inclusi in una lista pre-approvata di organizzazioni ambientaliste. Chouinard passa molto tempo all’aria aperta e continua ad aiutare a dirigere Patagonia e continuiamo a sopravvivere, addirittura a prosperare.

Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping