Toggle navigation
autori
Ediciclo Editore

Georges Rossini

(Udine, 1933), pensionato, da decenni residente in Francia, si è avvicinato allo sport del ciclismo già all'età di 14 anni. Dopo una parentesi agonistica nelle categorie minori dal 1948 al 1957, invalido in seguito ad un incidente stradale, si è dedicato quasi esclusivamente al cicloturismo sia come praticante (nel suo carnet figurano alcune importantissime gran fondo internazionali come la Parigi-Brest-Parigi, il Brevet Randonneurs des Alpes, la Bayonne-Luchon, Aquila d'Oro dei Brevedtti Audax, ecc.) sia come organizzatore  (i brevetti permanenti: la traversata alpina Antibes-Thonon-Trieste e quella prealpina Antibes-Thonon-Venezia, l'alpina-appenninica Ventimiglia-Rimini e la Randonnée dei Valichi della Corsica), sia infine come responsabile dell'omologazione delle liste dei valichi degli aderenti italiani all'Associazione "Club des Cent Cols", alla quale è ammesso con il numero 456. Collabora con il mensile Cyclotourisme, organo ufficiale della Federazione Cicloturistica Francese. Nella sua carriera cicloturistica ha percorso oltre 250.000 chilometri, superando tutti i più importanti valichi d'Italia, Francia, Svizzera, Spagna, Austria e Germania.

Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping