Toggle navigation
Blog

Libri in arrivo

Le prossime uscite in libreria e online

C:\fakepath\Progetto senza titolo (6).jpg


Le donne nello sport, un tema che ci sta particolarmente a cuore e infatti il primo libro di luglio racconta la biografia di una donna eccezionale che, in punta di fioretto, ha lasciato un segno nella storia sportiva del Novecento. Germana Schwaiger, autentica pioniera in questo sport, che nel 1930, a Liegi, conquista la prima medaglia mondiale della scherma femminile italiana, dando il via a una tradizione consolidatasi negli anni. Ma Germana fu molto altro e sarà una bella sorpresa scoprire la sua biografia così ben raccontata dalla penna di Antonella Stelitano: una persona fuori dal comune, una storia di vita appassionante, una campionessa come poche.  UNA LAMA INFALLIBILE è in libreria e online dal 1° luglio.

Con un salto temporale ci proiettiamo nei giorni nostri e leggiamo la storia di un'altra campionessa: «Gioco a pallavolo senza una mano. Mi manca la mano destra. Sì, proprio una mano. E se giochi a pallavolo la mancanza di una mano non è cosa da poco. E di solito te la fanno notare! Il segreto è non scoraggiarsi. E io non ho mai perso il coraggio». Lei è Silvia Biasi, il libero della Nazionale di sitting volley, disciplina paralimpica della pallavolo. Quella di Silvia è una storia giovane, ma già densa di contenuti e soddisfazioni, compreso un quarto posto ai Campionati Mondiali e un argento ai Campionati Europei. VOLEVO SOLO GIOCARE A PALLAVOLO è la sua storia, ma anche quella delle sue straordinarie compagne di squadra che portano avanti i colori e il coraggio dell’Italia. Ragazze che, con il loro esempio, vogliono dire al mondo che la disabilità non può impedire di realizzare un sogno, neanche quello di giocare a pallavolo. Il libro è scritto con Antonella Stelitano, con un contributo di Andrea Lucchetta e ospita le prefazioni di Giuseppe Manfredi, presidente della Federazione Italiana Pallavolo e di Luca Pancalli, presidente del Comitato Italiano Paralimpico. Sarà in libreria e online dal 22 luglio.

E poi una vera chicca, un libro tutto da sfogliare, le Dolomiti raccontate attraverso nitide cartoline datate tra gli anni Venti e gli anni Sessanta del secolo scorso. Ritratti d’autore che fotografano una montagna in bianco e nero, la più autentica, raccolte e raccontate con cura e passione da Giancarlo Pauletto.  Avete idea della neve caduta, a capodanno del 1939, sul Passo Giau? E che nell’estate del 1955, sul Campanil Basso, c’erano dei rocciatori in parete, e altri che li seguivano da sotto? Un volume dedicato a tutti coloro che amano la montagna (è bilingue, italiano-inglese) che racconta le Dolomiti del recente passato, prima che la crisi climatica investisse in pieno le nevi e ora, con la tempesta Vaia, anche i boschi della montagna. CARISSIME DOLOMITI sarà in libreria e online dal 15 luglio.

Vi auguriamo un'estate ricca di avventure all'aria aperta, di buone letture e di meritato riposo!

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping