Toggle navigation

Austria in bicicletta

C:\fakepath\austria-in-bicicletta_cop.jpg
  • PAGINE: 144
  • FORMATO: 12x16cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: Brossura filo refe
  • PRIMA EDIZIONE: febbraio 2011
  • ISBN: 9788865490082
  • COLLANA: Prima di partire
9.90   Ediciclo Editore

Valzer, Danubio e strudel: queste sono molto probabilmente le prime associazioni che vengono in mente quando si parla di Austria. Luoghi comuni di un mondo assai più variegato e complesso ma anche elementi fondanti di un Paese che l’autore di questo “manuale a pedali” ci aiuterà a conoscere. La guida propone in dettaglio l’offerta turistica per i cicloturisti di ciascuna regione diversificandola tra MTB, salite e ciclismo su strada con un’attenzione particolare alla natura, all’arte e all’enogastronomia. Nonostante il territorio Austriaco sia prevalentemente montuoso, la maggior parte dei fiumi sono ciclabili, e questo consente di pedalare in sicurezza, in ambienti incontaminati, con bambini al seguito e, spesso, con poca pendenza. A partire dalla ciclovia del Danubio – la regina delle piste ciclabili europee – ampia è la scelta di itinerari tra Dornbirn e Illmitz. La guida passa in rassegna tutti i principali itinerari: dalla ciclopista lungo la Drava, amata dai tedeschi e non solo, alla ciclabile della Mur, dal periplo del Neusiedler See ai laghi della Carinzia… sempre più spesso poi è possibile trovare lungo questi percorsi alberghi attrezzati per il turista in bicicletta dove si parla italiano.



Immagini interne

austria_in_bicicletta_quarta.jpg
Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping