Toggle navigation

Il richiamo della strada

Piccola mistica del viaggiatore inpartenza

C:\fakepath\il-richiamo-della-strada_cop.jpg
  • PAGINE: 96
  • FORMATO: 11x16 cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: Brossura filo refe
  • PRIMA EDIZIONE: ottobre 2011
  • ISBN: 9788865490334
  • COLLANA: Piccola filosofia di viaggio
8.50   Ediciclo Editore

Il libro racconta la mistica moderna del viaggio e, a partire dalla ricca esperienza dell’autore, esplora le motivazioni, coscienti o incoscienti, dei candidati alla partenza. Indipendentemente dal tipo di viaggio, dalla sua durata o dai paesi attraversati, che aspirazioni profonde uniscono i viaggiatori contemporanei? Partire è un manifesto: è l’espressione di una sfida al proprio sistema di valori, con la segreta speranza di contribuire a cambiarlo al proprio ritorno. Che si avventuri in una regione desertica o affronti il caos delle metropoli, il viaggiatore è in cerca della libertà e sceglie la propria identità. Il movimento dell’azione o l’essere in pericolo sono condizioni che consentono di avvicinare una geografia (naturale o umana) radicalmente differente. Lo scopo: la conquista di sé, per la quale il viaggio non si limita più a essere solo una sfida ma riflette le contraddizioni e le ambiguità dell’esistenza.



Immagini interne

il_richiamo_della_strada_quarta.jpg
Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping