Toggle navigation

La felicità a costo zero

Le cose che nessuno può toglierci, nemmeno la grande crisi

C:\fakepath\la-felicita-a-costo-zero_cop.jpg
  • PAGINE: 112
  • FORMATO: 13x20 cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: Brossura filo refe
  • PRIMA EDIZIONE: maggio 2013
  • ISBN: 9788865490860
  • COLLANA: Ossigeno
12.00   Ediciclo Editore

La crisi si infiltra non solo nel nostro portafoglio ma anche nel nostro umore. Corriamo tutti, come criceti sulla ruota compiamo giri infiniti e la felicità è sempre lì, inafferrabile e sfuggente. Sembra costare molto, richiedere

sforzi impossibili. Partendo dalla semplice domanda “quali sono le immagini che ami rivivere, che non appartengano a volti di amici e parenti?” e dal gioco della memoria che ne deriva, questo libro propone di fermarsi e mettere ordine nella scacchiera della vita. Di prendere uno per uno i nostri pezzi migliori – ricordi dell’anima ma anche dei sensi, attimi di accecante luminosità in cui ci è sembrato che il mondo si fermasse, immobile, intorno a noi – per disporli, lucidati e perfetti, per una nuova partita.
Non è un invito a vivere nel passato, ma a non lasciar passare, a vedere con occhi nuovi. A tenersi strette quelle scaglie di felicità e a saper riconoscere quelle a venire. L’operazione è a costo zero e alla portata di tutti. E arricchisce l’anima. 



Immagini interne

la_felicita_a_costo_zero_quarta.jpg
Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping