Toggle navigation

Zoncolan e dintorni in bicicletta

I migliori itinerari tra le montagne della Carnia

C:\fakepath\zoncolan-e-dintorni_cop.jpg
  • PAGINE: 102
  • FORMATO: 12x19,5 cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: Brossura filo refe
  • PRIMA EDIZIONE: giugno 2015
  • ISBN: 9788865491607
  • COLLANA: Ediciclo Pocket
12.00   Ediciclo Editore

Lo Zoncolan è diventato in pochi anni un vero e proprio mito del ciclismo contemporaneo, grazie al Giro d’Italia: quando le tappe arrivano fin lassù, si trasforma in un vero e proprio stadio all’aperto con centinaia di migliaia di spettatori assiepati lungo i tornanti della salita. La cicloguida, oltre a descrivere i percorsi che dai tre diversi versanti portano in vetta allo Zoncolan, propone altri itinerari in bicicletta per le valli della Carnia, terra di

gente forte, umile e laboriosa, che ha saputo conservare con lungimiranza borghi, tradizioni, cultura e paesaggi. Tutti gli itinerari che si sviluppano ad anello consentono di pedalare lungo strade poco trafficate e dal grande fascino paesaggistico; come la Panoramica delle Vette, una strada che per chilometri resta come sospesa a 2000 metri, nel silenzio spettacolare e rarefatto dell’alta montagna; o altri itinerari che portano a scoprire la natura più intima e autentica del territorio carnico: dalla strada della val Pesarina che attraversa la pittoresca frazione di Pesariis, il “paese degli orologi”, al percorso che svela all’improvviso, dietro una curva, la magica cascata di Salino; dall’itinerario del Cammino delle undici Pievi carniche, alla scoperta di Cludinico, minuscola frazione di Ovaro, in cui è visitabile un sito minerario perfettamente conservato, o ancora del borgo di Avaglio, coi suoi lavatoi del XVIII secolo.

Le mappe contenute in questa guida sono state realizzate elaborando i dati OpenStreetMap, ©OpenStreetMap contributors



Immagini interne

zoncolan_quarta.jpg zoncolan_int.jpg
Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping