Toggle navigation
Blog

Patagonia: arrivo!

Alberto Fiorin in partenza per un nuovo viaggio in bicicletta

C:\fakepath\01.jpg


Viaggio in Patagonia su due ruote!

Di nuovo in viaggio. Sempre in sella. L’anno 2019 si aprirà con una nuova avventura per il nostro autore  Alberto Fiorin. Dopo i numerosi viaggi in bicicletta che lo hanno visto in giro per il mondo – tra gli altri spiccano “Venezia-Mosca”, “Venezia-Gerusalemme/ Betlemme”, “Venezia-Capo Nord”, “Cairo-Abu Symbel” in Egitto, “Bassano del Grappa-Dakar”, “Venezia-Parigi” e “Venezia-Bonn” in invernale per la Conferenza Mondiale sul Clima – ora è ldi nuovo in strada. Si cambia continente: dopo aver esplorato esplorato Europa, Asia e Africa, ora è la volta del Sud-America. Per la precisione la Patagonia, ambitissima meta per i viaggiatori che amano le bellezze naturali incontaminate e gli scenari da fine del mondo. L’obiettivo di questa nuova avventura è infatti percorrere in bicicletta la “Carretera Austral”, uno dei percorsi più mitici, più affascinanti e remoti della terra, che congiunge grazie a 1300 chilometri (in buona parte ancora sterrati) le cittadine cilene di Puerto Mont con la sperduta località di Villa O’ Higgins, nei pressi della Terra del Fuoco, a ridosso dell’Oceano Pacifico. Un percorso tra foreste lussureggianti, fiordi profondi, laghi cristallini, ghiacciai millenari, parchi incontaminati, solitudine, vento sferzante e una natura primordiale. Ennesimo banco di prova per un pedalatore curioso che ama riportare le sue esperienze in resoconti e libri di viaggio – tutti pubblicati da noi, con orgoglio! – al fine di trasmettere le sensazioni vissute sulla propria pelle. Si parte il 14 gennaio! Buon viaggio Alberto!

Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping