Toggle navigation

Dove iniziano i Balcani

In ex Jugoslavia tra orsi, fantasmi di guerra e mostri di cemento

C:\fakepath\balcani cop.jpg
  • PAGINE: 240
  • FORMATO: 14x18 cm
  • LINGUA: italiano
  • RILEGATURA: brossura cucita filo refe, copertina con alette
  • PRIMA EDIZIONE: giugno 2019
  • ISBN: 978-88-6549-298-7
  • COLLANA: Altri Viaggi
17.00   Ediciclo Editore

Perché gli alberghi socialisti sono brutti fuori e belli dentro? Cosa si nasconde dietro alle folle che assediano Medjugorje? Com’è stato possibile compiere un genocidio sotto gli occhi del mondo? Perché nei Balcani si trovano tante spiagge per nudisti? Quali furono le due vite di Tito? E perché Kusturica ha creato dal niente due città?

Dove iniziano i Balcani risponde a queste e altre domande su una terra ancora poco conosciuta attraverso il racconto del viaggio verso Est di due donne curiose e desiderose di superare pregiudizi e confini. I Balcani sono una frontiera vicina eppure ancora ricca di esotismo e di misteri, meta agrodolce dove il dramma della storia si mescola alla struggente poesia di un paesaggio antico.



Dove iniziano i Balcani

Dove iniziano i Balcani_intro
Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping