Toggle navigation

Hasta la bicicleta siempre!

Sulle strade di Cuba tra mito e realtà

C:\fakepath\hasta-la-bicicleta-siempre!_cop.jpg
  • PAGINE: 192
  • FORMATO: 14x21 cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: Brossura filo refe
  • PRIMA EDIZIONE: febbraio 2015
  • ISBN: 9788865491393
  • COLLANA: Altreterre
16.50   Ediciclo Editore

Un nuovo viaggio in bicicletta del ciclonauta più famoso del mondo. Un reportage anticonvenzionale dove l’unica rivoluzione è quella della ruota della bicicletta. Le pedalate e lo sguardo poetico e indagatore di Marthaler dentro gli stereotipi dell’isola della rivoluzione. Di Cuba si è detto e si è scritto milioni di volte. È uno di quei luoghi così frequentati dall’immaginario collettivo – la letteratura, la musica, il cinema… – che la maggior parte della gente crede di saperne qualcosa, anche se non ci ha mai messo piede e mai ce lo metterà. Che cosa davvero sia questo “laboratorio della rivoluzione” prova a raccontarcelo Claude Marthaler in questo suo reportage, in cui riesce, proprio grazie al passo lento e curioso della sua bicicletta, a entrare in intima empatia con le persone incontrate lungo il percorso e a raccogliere le loro testimonianze.



Immagini interne

hasta_la_bicicleta_siempre!_quarta.jpg
Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping