Toggle navigation

Istria. Storie oltre i confini

Tra memorie, radici e libertà

C:\fakepath\9788865493281.jpg
  • PAGINE: 128
  • FORMATO: 14x18 cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: copertina con alette
  • PRIMA EDIZIONE: ottobre 2020
  • ISBN: 9788865493281
  • COLLANA: Altri Viaggi
14.00   Ediciclo Editore

Con la prefazione di Emilio Rigatti e con la postfazione di Leonardo Barattin.

Nei giorni a cavallo del solstizio d’estate, Fabrizio Masi attraversa in solitudine, in bicicletta, una parte dell’Istria riannodando temi e persone che si raccontano con disarmante autenticità. Ne esce il dipinto di una regione separata da confini che non vogliono cadere, composti e scomposti dall’arbitrio della Storia. La Parenzana, il tracciato di un treno che non corre più, diventa la tavolozza dove lui disegna immagini, volti e colori di una terra schietta e ruvida ma, allo stesso tempo, dolce e vitale.

Immagini interne

istria4.jpg
Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping