Toggle navigation

La Grecia di isola in isola

Orizzonti di mare sulle tracce di Ulisse

C:\fakepath\grcia-isola_cop.jpg
  • PAGINE: 192
  • FORMATO: 14x17 cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: Brossura filo refe
  • PRIMA EDIZIONE: maggio 2017
  • ISBN: 9788865492246
  • COLLANA: Altri Viaggi
15.00   Ediciclo Editore

Nella luce impareggiabile di luoghi come questo, ritrovo il mito assoluto dell’antica Grecia, quel senso di struggente malinconia che mi afferra quando guardo il mare dalle coste a picco, gli uccelli pelagici che si avventurano in eterno volo dove l uomo non può, dove l orizzonte si confonde inesorabilmente con il cielo. Laggiù qualcosa sembra apparire e dare ragione al nostro esistere, lo stesso punto incerto e misterioso dove ogni nostra certezza non ha più alcun sostegno ne corso. Un viaggio tra le isole greche in cui si intrecciano incontri e sapori, letteratura e storia, tragedia e mito. E mentre il Meltemi fa tintinnare nella notte greca una collana di conchiglie, Paolo Ganz fissa il pensiero con l inchiostro nei suoi taccuini che profumano di carta e di sale. Dall’italiana Rodi, alla veneziana Creta, passando per la Megisti di Mediterraneo, fino a Corfù, ritenuta dagli studiosi dell’Odissea la terra dei Feaci, la sua rotta solitaria si dipana tra una continua profonda riflessione e la sorpresa di scoprire che il baricentro d Europa si trova molto più a sud di quanto abbiamo sempre pensato.

Immagini interne

grecia_isola_quarta.jpg grecia_isola_int1.jpg
Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping