Toggle navigation

Sotto i cieli del Tibet

in bicicletta da Lhasa a Katmandu

C:\fakepath\sotto-i-cieli-del-tibet_cop.jpg
  • PAGINE: 224
  • FORMATO: 14x21 cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: Brossura filo refe
  • PRIMA EDIZIONE: ottobre 2006
  • ISBN: 9788888829319
  • COLLANA: Altreterre
15.00   Ediciclo Editore

Nell'autunno del 2005 sei amici partono dalla bassa e piatta pianura Padana per raggiungere Lhasa, capoluogo del Tibet. Qui inforcano le loro biciclette e cominciano a pedalare a un'altitudine di 4000/5000 metri giungendo a Kathmandu, in Nepal. Raggiungere a pedali il Tetto del Mondo è per loro un’avventura estrema ma anche un percorso spirituale in grado di annientare le barriere razionali e di condurli nel terreno del sogno, e dell’immaginazione.  Con una prosa asciutta, a tratti poetica, Giovanni Zilioli ci porta alla scoperta dell'affascinante Paese delle Nevi. Le sue “riflessioni ad alta quota” spaziano dall’incontro con il millenario popolo Tibetano, al contatto con una Natura dalla possente e vertiginosa bellezza, capace di risvegliare l’afflato spirituale assopito nei cuori occidentali.



Immagini interne

sotto_i_cieli_del_tibet_quarta.jpg

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping