Toggle navigation

La grammatica della sobrietà

Piccole rivelazioni sui piaceri dell’essenziale

C:\fakepath\grammatica cop.jpg
  • PAGINE: 96
  • FORMATO: 11x16,6 cm
  • LINGUA: Italiano
  • RILEGATURA: Brossura filo refe
  • PRIMA EDIZIONE: giugno 2018
  • ISBN: 978-88-6549-265-9
  • COLLANA: Piccola filosofia di viaggio
9.50   Ediciclo Editore

In molti sognano di vivere in una capanna, lontani dal mondo civilizzato, sotto il sole della libertà ritrovata. Nuovo simbolo della vita semplice, della sobrietà felice e della decrescita, la vita essenziale offre un’alternativa alla civiltà dell’abbondanza, una scappatoia propizia alla rinascita, all’elevazionespirituale. Nelle yurte, tepee e isba, o nelle case autocostruite con materiali naturali, la finestra colma meglio lo sguardo che gli schermi, la natura funge da calendario, la calma e la solitudine da conforto. Questi rifugi medicano così le anime contuse dal progresso, in ricerca di una rinascita o di un po’ di umanità. Più di un’evasione, la capanna rappresenta una sfida all’uniformazione degli stili di vita e permette di apprezzare una felicità inattesa.

Immagini interne

grammatica quarta.jpg
Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping