Toggle navigation

Let my people go surfing

La filosofia di un imprenditore ribelle

C:\fakepath\let my people patagonia.jpg
  • PAGINE: 260
  • FORMATO: 16,2x24 cm
  • LINGUA: Italiano
  • PRIMA EDIZIONE: giugno 2018
  • ISBN: 978-88-6549-261-1
  • COLLANA: Fuori Collana
25.00   Ediciclo Editore

Con un contributo di Naomi Klein

Il più grande complimento che possa fare a Let My People Go Surfing è che mi piacerebbe farmi quattro chiacchiere con Yvon Chouinard. È incoraggiante leggere di un’azienda che ha prosperato rimanendo fedele ai propri principi. The Washington Monthly

La biografia di Chouinard, Let My People Go Surfing, rivela un personaggio affascinante e pittoresco... Per il bene di tutti noi, a quanto pare, la cosa più responsabile che possano fare le aziende è di seguire l’ascesa di Chouinard. USA Today

Yvon Chouinard si è finalmente preso il tempo per scrivere la sua storia, cosa che alcuni di noi, nella corrente progressiva dell’imprenditoria, aspettano da decenni. Questo libro è semplicemente meraviglioso. Più di duecento pagine di verità, presa di coscienza e spudorato coraggio. Tutti gli aspiranti imprenditori, le scuole di business e i programmi MBA dovrebbero comprare questo libro. Grazie Yvon! Anita Roddick, fondatrice di The Body Shop

Tre meravigliosi libri in uno: una toccante autobiografia, la storia di un’azienda unica, e un piano dettagliato per continuare a sperare. Jared Diamond, autore di Armi, acciaio e malattie e di Collasso

Una piacevole guida pratica che incoraggia il capitalismo a giocare pulito con l’etica. Kirkus Reviews

“Questa storia è qualcosa di più di un tentativo di cambiare un’unica multinazionale – è un tentativo di sfidare la cultura del consumo che è al cuore dell’attuale crisi ecologica globale.” Dalla prefazione di Naomi Klein

“Sono più di sessant’anni che faccio l’imprenditore. Faccio fatica a dirlo: è come ammettere di essere un alcolizzato o un avvocato. È una professione che non ho mai rispettato. Buona parte dell’imprenditoria è ostile alla natura, distrugge le culture autoctone, ruba ai poveri per dare ai ricchi e avvelena la terra con gli scarichi delle fabbriche. Ma l’imprenditoria può anche produrre cibo, curare malattie, controllare la crescita demografica, dare lavoro e in generale arricchire le nostre vite. E può farlo guadagnandoci e senza rinunciare alla propria anima. È di questo che parla questo libro. I miei valori sono il risultato di una vita vissuta nella natura e della mia passione per gli sport cosiddetti estremi. Io, mia moglie Malinda e gli altri ribelli di Patagonia abbiamo imparato da questi sport, dalla natura e dal nostro stile di vita alternativo, e abbiamo applicato queste lezioni alla gestione della nostra azienda.”

“In origine Let My People Go Surfing doveva essere un manuale filosofico per i dipendenti di Patagonia. Mai mi sarei aspettato che sarebbe stato tradotto in più di dieci lingue, utilizzato in licei e università e che avrebbe addirittura influenzato grandi multinazionali… Abbiamo sempre considerato Patagonia come un esperimento, come un modo alternativo di condurre un’azienda. Nessuno di noi sapeva per certo se avrebbe funzionato, ma quello che sapevamo era che non ci interessava fare affari come tutti gli altri. Beh, è passato quasi mezzo secolo…"

Nuova edizione con altri 10 anni di business consapevole.

Immagini interne

4_patagonia.jpg 152_3.jpg 70_71.jpg 108_9.jpg
Libri correlati

Il tuo carrello

Procedi all'acquisto

Prosegui con lo shopping